;

07/04/2021

  • Sustainalytics - la principale agenzia globale del rating ESG- rileva che Grünenthal si colloca nel primo cinque per cento dei top rating delle aziende del settore farmaceutico.
  • Grünenthal è classificata come "rischio medio", si colloca quindi davanti ai suoi principali competitor del settore e nella stessa categoria di multinazionali big player.

 

Grünenthal ha annunciato che Sustainalytics - società di Morningstar e provider riconosciuto a livello mondiale per l’individuazione del rating ESG - ha riconosciuto la sua solida gestione dei rischi relativi all’ambiente, al sociale e alla governance. Con un profilo di rischio ESG valutato medio nel suo complesso, tra i top rating del settore farmaceutico globale.

"Il successo a lungo termine delle aziende non può più essere misurato solo dal successo finanziario. Come azienda basata sulla scienza, Grünenthal si sforza di avere un impatto positivo sulla società", ha commentato Gabriel Baertschi, CEO di Grünenthal. "Siamo orgogliosi di vedere i nostri sforzi riconosciuti in questo rating ESG e siamo consapevoli che una grande parte del viaggio è ancora davanti a noi. Partendo dalle nostre solide basi di azienda responsabile, ora integreremo ulteriormente il valore della sostenibilità nella nostra strategia aziendale."

Grünenthal è stata valutata da Sustainalytics sulla base del suo profilo di rischio ‘ESG’, basato sull'esposizione e sulla gestione delle tematiche ambientali, sociali e di governance dell'azienda. Tale risultato riflette l’esposizione di un'azienda a tematiche ESG rilevanti, quali il marketing etico, la trasparenza della sperimentazione clinica, il whistleblowing e la corruzione. La gestione considera invece, nel complesso, la preparazione di un'azienda riguardo questi temi, le sue politiche e i programmi, la formazione e i sistemi gestionali.

"La responsabilità e la sostenibilità sono una parte fondamentale delle strategie e delle attività quotidiane in Grünenthal. – aggiunge Aldo Sterpone, Presidente e Amministratore Delegato di Grunenthal Italia - Il riconoscimento dell’elevato rating etico della nostra performance rispetto ai criteri ambientali, sociali e di governance è un ottimo risultato, che abbiamo raggiunto a livello globale motivati dall’importanza del nostro ruolo di attore sociale nel mercato farmaceutico e a seguito di un attento percorso impostato, nel corso degli anni, sulla cultura dell'etica."

Il rating di rischio ESG dell'azienda è disponibile sul sito web di Sustainalytics.  Tutti i dati citati sono aggiornati al 6 aprile 2021 e si riferiscono alla società Grünenthal Pharma GmbH & Co. KG.

 

L’IMPEGNO DI GRUNENTHAL PER LE TEMATICHE AMBIENTALI, SOCIALI E DI GOVERNANCE

Grünenthal ha concentrato l’impegno per le tematiche ambientali, sociali e di governance (Environmental, Social and Governance - ESG) su quattro pilastri: educare al trattamento del dolore e all'uso responsabile degli oppiacei; garantire l'accesso ai farmaci, innovare la gestione del dolore e aumentare la consapevolezza del "dolore come malattia".

Educare al trattamento del dolore e all'uso responsabile degli oppiacei
Grünenthal ha raggiunto fino ad ora circa 65.000 operatori sanitari nel suo sforzo di educare il settore sanitario alla gestione del dolore e di migliorare gli outcomes ottenuti dai pazienti dal trattamento del dolore. Come leader nell'innovazione nell’area del dolore e come produttore di farmaci oppiacei, Grünenthal è fortemente impegnata a garantire che i suoi dipendenti, i clienti, i pazienti e anche i suoi partner comprendano a fondo la posizione dell'azienda sull'uso medico e responsabile degli oppiacei nel trattamento del dolore. L'azienda ha promosso un cambiamento di mindset lungo l'intera filiera, assicurando che tutti i materiali relativi ai farmaci oppiacei contengano la dichiarazione di Grünenthal sull'uso responsabile degli oppiacei, evidenziando chiaramente i rischi e i benefici di questa classe di farmaci. Inoltre, Grünenthal ha istituito un apposito organo di governance permanente per fornire e promuovere una guida chiara, un comportamento coerente, un percorso di miglioramento continuo, la formazione e i relativi meccanismi di controllo.

Garantire l'accesso ai farmaci
Grünenthal è impegnata a garantire la disponibilità di farmaci chiave per rispondere a bisogni medici insoddisfatti nei mercati nei quali l’azienda è presente. Negli Stati Uniti, per esempio, 5 milioni di pazienti necessitano di un trattamento per il dolore neuropatico associato al diabete. Con l'estensione FDA delle indicazioni di uno dei nostri farmaci antidolorifici non oppiacei per il trattamento del dolore neuropatico associato alla neuropatia periferica diabetica dei piedi, Grünenthal ha assicurato ai pazienti l'accesso a questo trattamento così necessario. Allo stesso tempo, l'azienda si concentra sulla soddisfazione di bisogni terapeutici insoddisfatti in mercati poco serviti, offrendo farmaci non oppiacei per la gestione del dolore.

Innovare la gestione del dolore
La strategia di ricerca e sviluppo di Grünenthal si concentra sulla gestione del dolore e sulla collaborazione con partner esterni per rispondere importanti bisogni medici insoddisfatti nell’area del dolore. Attraverso borse di studio biennali di 200.000 euro fornite da Grünenthal e da EFIC, l'azienda sostiene giovani scienziati all'inizio della loro carriera nella realizzazione di una ricerca clinica innovativa sul dolore. Dalla fondazione dell'EFIC-Grünenthal Grant nel 2004, sono stati assegnati nel tempo circa 1,6 milioni di euro per finanziare 65 progetti. Inoltre, per guidare e premiare l'innovazione focalizzata sul paziente, nell’area del dolore cronico e dei disturbi neurologici, l’azienda sostiene il Brain, Mind, and Pain Patient-Centered Innovation Grant, che assegna 90.000 euro biennalmente a proposte di ricerca per incoraggiare l'innovazione centrata sul paziente che porta a miglioramenti nelle condizioni di vita delle persone con dolore.

Aumentare la consapevolezza del "dolore come malattia”
Il dolore cronico è un enorme problema di salute globale che colpisce circa il 10% della popolazione mondiale. Grünenthal supporta la consapevolezza sull'impatto del dolore, sostenendo una piattaforma multi-stakeholder chiamata la piattaforma Societal Impact of Pain che promuove lo sviluppo di politiche sul dolore. Con il Pain Toolkit di Grünenthal l'azienda ha creato uno strumento pratico che fornisce ai pazienti consigli pratici e competenze sotto forma di spiegazioni, infografiche e video, su come autogestire il dolore. Inoltre, Grünenthal ha una passione di lunga data per preservare la dignità e la qualità della vita delle persone nella fase finale della loro vita. La Fondazione Grünenthal per le cure palliative promuove la scienza e la ricerca nelle cure palliative e nell'assistenza ai malati gravi o terminali in Europa e in America Latina.

Oltre a questi quattro pilastri, Grünenthal copre l'intera gamma dello spettro ambientale, sociale e di governance con varie iniziative e misure:

Ambiente
I nostri sforzi per promuovere lo sviluppo sostenibile includono la definizione di obiettivi concreti per le operazioni dei nostri cinque siti di produzione, nella nostra catena di approvvigionamento e in tutte le nostre affiliate nel mondo, seguendo i principali standard internazionali per l'ambiente, la salute e la sicurezza. Raccogliamo e analizziamo i dati dai nostri siti di produzione e li utilizziamo per migliorare continuamente l'efficienza, riducendo anche il consumo di energia e riducendo al minimo i rifiuti in base all'approccio strategico del programma "zero rifiuti in discarica".

Sociale
L’attenzione per i propri dipendenti e per le comunità in cui operiamo è la chiave della condotta aziendale di Grünenthal. Grünenthal offre ai suoi dipendenti un ambiente di lavoro stimolante ed un'ampia gamma di opportunità di sviluppo individuale. L'obiettivo dell'azienda è quello di mantenere alti livelli di impegno e di rafforzare l'azienda come Great Place to Work®. Grünenthal promuove una cultura vibrante e ad alte prestazioni e la fa vivere attraverso una serie di valori condivisi. Questi sono supportati da comportamenti specifici che guidano il processo decisionale. Grünenthal assicura che i risultati eccezionali siano riconosciuti e premiati. Per esempio, l'azienda celebra ogni anno i contributi eccezionali con il Grünenthal Global Excellence Award.

Governance
Una solida governance è fondamentale per salvaguardare la capacità dell'azienda ad operare e continuare a fornire medicinali ai pazienti che ne hanno bisogno. Grünenthal ha un sistema completo di gestione della compliance e dell'etica, che fornisce un quadro chiaro per le decisioni e le azioni da intraprendere. Il codice di condotta di Grünenthal per i dipendenti ribadisce il forte impegno dell'azienda verso i più alti standard etici, mentre il Codice di condotta per i partner commerciali assicura relazioni commerciali basate su un reciproco impegno per un comportamento responsabile. Grünenthal ha una Ethics Helpline esterna per la segnalazione anonima, 24/7, per garantire il rispetto del Codice di Condotta. Grünenthal si impegna inoltre in una pubblicazione attenta ed accurata dei trasferimenti di valore agli operatori sanitari, alle organizzazioni sanitarie ed alle associazioni di pazienti.

 

Chiara Lattuada

Head of Communication

Grünenthal Italia S.r.l.


Via Carlo Bo, 11

20143 Milano

E-Mail Chiara.Lattuada@grunenthal.com

Phone +39 333 8425690


 
Link esterno:
Stai per abbandonare il sito di www.grunenthal.it per essere indirizzato ad un altro sito. Le informazioni contenute in questo sito potrebbero essere soggette a norme diverse da quelle vigenti in Italia. ... Annulla ... Ok